PROGRAMMA

3È ancora Biblofestival: sogni e realtà resistono…

 

Sono passati quattordici anni dalla prima edizione di Biblofestival. Quattordici anni di magia, di storie e colori, di festa e di stupore.
E noi, instancabili, continuiamo a immaginare una magia possibile: trasformare le nostre piccole città (quest’anno saranno ben 19) in una grande Città delle Fiabe e popolarla di personaggi fantastici e di suggestioni.
Continuiamo a pensare che i bambini, i ragazzi e le loro famiglie possano riappropriarsi di un immenso giacimento di meraviglie fatto di racconti, storie, luci, colori e immaginari che Biblofestival ha sempre portato con sé, mescolato e offerto al pubblico.

Da questa edizione abbiamo un nuovo compagno di viaggio, il Sistema Bibliotecario Area Nord Ovest di Ponte San Pietro, che con il Sistema Intercomunale dell’Area di Dalmine ha organizzato e condiviso la programmazione.
Addentriamoci insieme, quindi, anche quest’anno nel regno universale della fantasia e dell’immaginazione, vivendo le emozioni dei sogni dei nostri bimbi in spazi quotidiani che – per effetto dell’incantesimo di Biblofestival – si trasformano per quindici giorni in luoghi dove prodigio e normalità si intrecciano fino a disciogliersi l’uno nell’altro, dove la magia fiabesca di Biblofestival diventa l’invisibile essenza delle cose.
Lo sguardo dei bambini e delle bambine restituisce infatti una visione del proprio paese non solo a loro dimensione, ma offre una idea di comunità in cui soggetti diversi – per generazione, genere, cultura – si confrontano, affermando l’idea di educazione come dialogo, come rete di dialoghi, per costruire conoscenza, per favorire ascolto ed attenzione all’altro – adulto e bambino – al suo pensiero, alla sua esperienza, al suo desiderio di essere “incosciente” .

Un incessante succedersi di eventi – narrazioni, percorsi teatrali, animazioni di piazza, incontri con autori, le notti in biblioteca, i coloratissimi giochi dei ludobus – caratterizzeranno le giornate, che saranno concluse con spettacoli di artisti di strada tra i più importanti d’Europa. E ancora, la sera, spettacoli di teatro-ragazzi tra i più significativi del panorama nazionale.
Il nostro filo conduttore rimane sempre lo stesso: pensare alle bambine e ai bambini, alle ragazze e ai ragazzi, ai loro sogni, alla loro immaginazione, alla loro creatività, al loro desiderio di libertà, sogno e lieta follia tipici dell’infanzia.

Vi aspettiamo numerosi insieme ai vostri papà, mamme, fratelli…, insomma tutti…
Evviva Biblofestival!

Paolo Cavalieri
Presidente del Sistema Bibliotecario Intercomunale dell’Area di Dalmine

 

Valerio Achille Baraldi
Presidente del Sistema Bibliotecario Area Nord Ovest Ponte San Pietro,

 

Paola Ferrario, Anna Ferrari, Eraldo Maffioletti
Direzione Artistica

 

scarica-brochure