Gli Appuntamenti

Giu
1
Sab
2019
La principessa Capriccio @ BERGAMO
Giu 1@16:15–17:30
La principessa Capriccio @ BERGAMO

Da una fiaba di Enrico Bonavera
Francesca Zoccarato & Matteo Curatella

C’era una volta un Re che amava le piante grasse, una Regina che amava ascoltare la musica a pieno volume, dei servitori che lavoravano con i tappi nelle orecchie a causa della musica e i guanti per non pungersi con le spine delle piante grasse e c’era la Principessina, tanto bella quanto capricciosa: era la campionessa mondiale, primatista straordinaria, inventrice suprema di eccezionali capricci! Al reame non c’era più pace, finché arrivò un istitutore, un tipo bizzarro che non si separava mai dal suo strano retino…

Una storia di amicizia e di crescita, dove gli adulti mostrano le proprie fragilità e i bambini imparano da queste ad essere migliori.

Coccodrilli, bambini, bambine e altri divertenti animali @ BERGAMO
Giu 1@17:30–18:30
Coccodrilli, bambini, bambine e altri divertenti animali @ BERGAMO

Incontro con l’illustratore AntonGionata Ferrari

AntonGionata Ferrari vive e lavora a Brescia dove è nato nel 1960. Dopo una lunga esperienza nel cinema d’animazione, da parecchi anni lavora come illustratore di libri per bambini di molti autori e per diverse case editrici. E’ docente all’Accademia SantaGiulia di Brescia ed è un collaboratore storico di Smemoranda. Nel 2007 ha vinto il premio Andersen come miglior illustratore. E’ stato premiato in numerose manifestazioni di illustrazione e di grafica umoristica, stile che caratterizza i suoi disegni (e far sorridere è un suo preciso scopo). Oltre a molte fiabe classiche riproposte in nuove edizioni, ha illustrato numerosissimi libri, tra i quali ricordiamo: Caro Babbo Natale, La strega di Natale, Odio i mocciolosi, Il coccodrillo gentile, Maso ciucciamaso, Le avventure di Pierino, Io fuori io dentro, Nonno skate, Super Victor, La canzone della cacca, Accendi la notte, Pelù il goleador.

Dai 3 anni

 

Giu
2
Dom
2019
Odio il brodo! @ VERDELLO
Giu 2@15:00–17:00
Odio il brodo! @ VERDELLO

Di e con Michele Cafaggi e Piergiorgio Vimercati

Due artisti di varietà, un mago comico e un giocoliere fantasista, si lanciano senza freni nel mondo dello spettacolo, tra fiaschi e successi. Tra i fischi e le risate riusciranno nel loro intento di comunicare al proprio pubblico la loro prorompente vitalità. Un’ora di divertimento tra magie, monocicli spericolati, torce infuocate e bolle di sapone.

L’emozione di incontrare gli altri @ VERDELLO
Giu 2@16:15–17:15
L’emozione di incontrare gli altri @ VERDELLO

Incontro con l’autore ANTONIO FERRARA

Antonio Ferrara è nato nel 1957 a Portici, in provincia di Napoli, dove ha vissuto fino all’età di vent’anni. Da allora vive a Novara, dove ha lavorato come educatore in una comunità alloggio. È scrittore, illustratore e formatore. È convinto che scrittura, lettura e illustrazione costituiscano un dirompente e proficuo mezzo per fare educazione sentimentale, prevenzione del disagio. Un modo speciale per imparare a nominare e a condividere le emozioni. Si adopera perché i suoi libri contengano Speranza, Esperienza, Ricordo. Ha ricevuto diversi premi, tra i quali due volte il Premio Andersen. Tra i suoi libri dedicati ai bambini che frequentano la scuola primaria segnaliamo: Il fiume è un campo di pallone, Diritti al cuore, Non fatemi ridere, La maestra è un capitano, Pane arabo a merenda, Steve Jobs. Affamato e folle, Bucce di mandarino, Rifiutarsi, Pinocchio adesso. Numerosi i libri per ragazzi oltre gli 11 anni, tra i quali Casa Lampedusa, La corsa giusta, Il bambino col fucile, Bestie, Ero cattivo.

Regina comanda color… @ VERDELLO
Giu 2@17:30–20:00
Regina comanda color… @ VERDELLO

Con Alice Castiglioni – Compagnia T.A.E. Teatro

“Da qualche parte, oltre l’arcobaleno volano uccelli blu ed è lì, proprio lì, che i desideri che hai sempre sognato si realizzano veramente”. Cosa succede quando il blu, il giallo e il rosso giocano a nascondino mischiandosi l’uno con l’altro? Nasce il mondo dei colori, un meraviglioso arcobaleno!

La regina di questo mondo è Malwida, una sovrana saggia ma giovane che ancora non conosce bene i suoi sudditi. Essi, a volte, diventano dispettosi e si prendono gioco di lei pervadendola di emozioni: prima il blu la tranquillizza, poi arriva il giallo che la fa arrabbiare, il rosso infuriare e, infine, il grigio intristire.

Malwida scopre così che ogni colore ci regala un’emozione a cui può collegare un’immagine e un suono. Questo è un mondo nuovo, da scoprire con pazienza e cura, soprattutto quando ci si trova di fronte al più temibile tra i nemici: il nero della paura, del buio e della solitudine.

Ma tutti hanno un punto debole, persino la paura, e Malwida sconfiggerà qualsiasi timore cantando e ballando. In compagnia dei suoi nuovi amici lettori incontrerà nuovi e strani personaggi: il ladro dei colori, il puntino grigio e.. molti altri!

Giu
8
Sab
2019
Le talpe con le scarpe @ MOZZO
Giu 8@16:00–18:00
Le talpe con le scarpe @ MOZZO

Con Raffaele Russi, Diego Zanoli, Roberto Boschini.

Le Talpe con le Scarpe escono dalla loro tana per eseguire canzoni piccole con strumenti piccoli per persone piccole. Raccontano storie piccole che riguardano animali di tutte le taglie. Con la scusa di una chitarra e una fisarmonica cantano di fatti interessanti che arrivano da molte parti del mondo.

Alcune loro musiche sono state suggerite da Sergio Endrigo, Bruno Lauzi, Vinicius De Moraes e Roberto Piumini. Altre sono semplicemente state dettate in sogno da un lupastro con la barba.

Età consigliata: dai tre anni.

Gialli, avventura e risate a crepapelle @ MOZZO
Giu 8@17:00–18:00
Gialli, avventura e risate a crepapelle @ MOZZO

Incontro con lo scrittore ALESSANDRO GATTI

Alessandro Gatti è nato ad Alessandria nel 1975. Ha vissuto poi nel Monferrato e a Torino, dove ha studiato ottenendo una laurea e un dottorato di ricerca in Filosofia. Ormai da qualche anno vive dividendosi tra l’Italia e gli Stati Uniti. Molte le serie di libri che ha scritto, in particolare gialli, come I gialli di vicolo Voltaire, Candy Circle, Sherlock, Lupin e io, Misteri coi baffi. Del genere avventura ci sono le storie di Klincus Corteccia, mentre, per il genere umoristico i libri della collana Crepapelle, tra cui molti con protagonista Ciccio Frittata e la serie Faccioni. E poi, ancora, storie di paura come Girotondo del terrore Che paura! Grandi classici del terrore e tre libri dedicati a tre grandissimi personaggi reali: Cristoforo Colombo, Enzo Ferrari e Pelé.

Giu
9
Dom
2019
Circolamento @ DALMINE
Giu 9@15:00–17:00
Circolamento @ DALMINE

Di e con Marco Raparoli

Marco Raparoli, artista di teatro di strada e di circo, giocoliere, equilibrista e acrobata, mescola le tecniche e i virtuosismi alla comicità di un clown moderno con tanta voglia di divertire e condividere emozioni.

Attenzione ai particolari ed improvvisazioni con il pubblico sono le caratteristiche che lo contraddistinguono. Abilità nel manipolare oggetti, equilibri e acrobazie per un intrattenimento che va oltre alla tecnica.

Papà, mamme, spose buffissime e qualche prot! @ DALMINE
Giu 9@16:15–17:15
Papà, mamme, spose buffissime e qualche prot! @ DALMINE

Incontro con l’illustratrice ANNALAURA CANTONE

AnnaLaura Cantone, nata a Alessandria nel 1977, vive e lavora a Milano. Laureata in illustrazione per bambini all’Istituto Europeo di Design di Milano, dove tuttora insegna, ha illustrato fiabe classiche e storie di alcuni tra i più importanti autori italiani per bambini quali Gianni Rodari, Roberto Piumini, Silvia Roncaglia, e di autori stranieri come Christine Nöstlinger e Jill Tomlinson. Tra i suoi libri: La cosa che preferisco, Un papà su misura, Il gufo che aveva paura del buio, Orco qua, orco là, Una sposa buffa, buffissima, bellissima, A ciascuno il suo prot!, Voglio una mamma robot, L’incredibile viaggio di Nonna Rosa, Tante storie per giocare, Cappuccetto rosso. Per il cinema di animazione ha creato i personaggi Pipì Pupù e Rosmarina, trasmessi in Tv dalla Rai, con la regia di Enzo D’Alò. Numerosi i riconoscimenti nazionali e internazionali, tra cui il Premio Andersen, e quelli alla Biennale di Bratislava, all’American society of illustration di New York e alla fiera Tibe di Taiwan e Taipei.

ASPETTA MO’. Storie di donne intraprendenti @ DALMINE
Giu 9@17:30–20:30
ASPETTA MO’. Storie di donne intraprendenti @ DALMINE

Con Vladimiro Strinati

Tre fiabe che parlano di cuoche, mamme, mogli, fanciulle audaci che sconfiggono uomini bestiali e sposano principi distratti.

Nella storia di “Panciasfonda” ci troviamo di fronte ad un orco vorace, di buon sangue romagnolo, che preferisce divorare i prodotti della buona cucina, piuttosto che bambini. Ecco allora intervenire la massaia che, stanca dei soprusi dell’omaccio, decide di sconfiggere la sua ingorda voracità con un piatto prelibatissimo: “La Ricotta di Mare”.

In “Barbablù” la giovane eroina ha un ruolo attivo: sfida il parere contrario del padre, si fa beffa dello spietato Barbablù e con audacia libera le sorelle.

Nella fiaba “La Marietta di legno”, variante romagnola di Cenerentola, la protagonista si prende gioco di un principe azzurro un po’ sbadato. Prima di sposarlo lo fa innamorare nascondendogli la sua vera identità.